Home Eventi A Rende una panchina in ricordo di Gino Strada

A Rende una panchina in ricordo di Gino Strada

da Anna Franchino
55 visite

Forti emozioni oggi alla Scuola Secondaria I° “P. De Coubertin” di Rende diretta dalla dottoressa Rosalba Borrelli, in occasione dell’inaugurazione della Panchina dell’accoglienza e della pace intitolata a Gino Strada. Il progetto presentato dalla Prof.ssa Carmela Formoso ha messo in risalto l’esigenza di sensibilizzare i ragazzi all’accoglienza e alla solidarietà. Gino Strada chirurgo fi guerra, scrittore e attivista ha lasciato un vuoto con la sua morte che i ragazzi della De Coubertin hanno provato a riempire di significato ricordando i suoi insegnamenti. La panchina, situata nel giardino della scuola sarà un monito per gli studenti di oggi e di domani, un inno alla speranza e alla pace. Presenti alla intitolazione il sindaco di Rende Marcello Manna, il funzionario MIUR Dottssa Loredana Giannicola, l’assessora Lisa Sorrentino e la referente Emergency Cosenza, Valentina Iannuzzo. I lavori sono stati coordinati dalla professoressa Formoso, responsabile del Progetto.

Potrebbe piacerti anche