Home Eventi Al museo della pesca in Umbria i quadri dell’artista calabrese

Al museo della pesca in Umbria i quadri dell’artista calabrese

di Anna Franchino
327 visualizzazioni

Mostra lago Trasimeno


Ha il titolo “About the lake” – ed è dedicata al lago Trasimeno – la mostra di pittura di Gaetano Mongiardi che verrà inaugurata il 6 luglio al Museo della pesca e del Trasimeno di San Feliciano di Magione. Dodici tele compongono una sorta di percorso artistico che si apre con un figurativo essenziale, rigoroso, sobrio degli elementi fondamentali della vista sul lago – l’acqua, il cielo, le nuvole, i canneti – mossi da linee e da colori, fino a diventare, nelle ultime opere della mostra, una ricomposizione immaginata e desiderata di quegli elementi, diventati infine luci e segni. Nel tragitto, da una tela all’altra, il visitatore sarà accompagnato da una colonna sonora formata dallo sciabordio delle acque del lago registrato dall’artista sulla riva di Torricella. Per Mongiardi la vista sul lago è il risultato di un “corpo a corpo” che coinvolge l’ambiente – la luce del cielo, il movimento dell’acqua e delle nuvole, il profilo delle colline, il respiro del vento – e la vita interiore. “Il fascino del Trasimeno – osserva l’artista – è tutto qui, ed è questa sua dimensione, così raccolta, quasi intima, che ne determina l’unicità rispetto ad altri laghi”. Nella vista sul lago Trasimeno di Mongiardi – che ha recentemente esposto a Perugia la personale “Still life”, dedicata a nature morte e paesaggi – ci sono la memoria e le tracce di altri colori e di altre distese d’acqua, quelli della sua Calabria, dove è nato 43 anni fa. Alla inaugurazione della mostra – aperta fino all’1 settembre – sarà presente anche il sindaco di Magione, Giacomo Chiodini.

Potrebbe piacerti anche