Home breaking-news Appalti spezzatino al Comune di Cosenza: assolti tutti gli imputati

Appalti spezzatino al Comune di Cosenza: assolti tutti gli imputati

da Isabella Roccamo
60 visite

Sono stati tutti assolti gli imputati nel processo scaturito dall’inchiesta della procura di Cosenza sui cosiddetti “Appalti spezzatino” al Comune che mirò a ricostruire un presunto meccanismo attraverso il quale, non superando la soglia prevista per gli affidamenti di lavori e servizi d’interesse comunale, favoriva alcune aziende a discapito di altre. Erano stati rinviati a giudizio dirigenti municipali, tecnici e imprenditori. I giudici del Tribunale cosentino, però, hanno assolto “perché il fatto non sussiste”, i dirigenti del Comune Carlo Pecoraro e Michele Fernandez; gli imprenditori Antonio Amato, Giuseppe Sasso, Pasquale Perri, Francesca Filice, Francesco Rubino e Francesco Amendola; Antonio Scarpelli, responsabile della ditta Medlabor, e Arturo Mario Bartucci, dirigente e responsabile unico del procedimento del Comune di Cosenza.

Potrebbe piacerti anche