Home CRONACA Armi e munizioni in terreni, arrestati nonno e nipote

Armi e munizioni in terreni, arrestati nonno e nipote

by Red
37 views

Armi e munizioni sono state trovate e sequestrate dai carabinieri a Taurianova a seguito delle attività di perquisizione attuate dai militari della Compagnia. Una granata da guerra perfettamente funzionante e 30 munizioni di vario calibro sono state trovate in un terreno privato, curato e adibito alla custodia di animali, da parte di Antonino Alessi, di 31 anni, e del nonno omonimo di 71, arrestati con l’accusa di possesso illecito di munizioni e materiale esplodente da guerra. All’anziano sono stati concessi i domiciliari. I controlli hanno riguardato anche altri terreni. In uno di questi sono stati trovati due giubbotti antiproiettile di provenienza sconosciuta e alcune cartucce. In un terreno contiguo, attraverso l’utilizzo di un metal detector, sono stati ritrovati altri fucili, parzialmente interrati. Tutte le armi e le munizioni sono state sequestrate e saranno sottoposte ad approfondite analisi tecniche per verificarne l’eventuale precedente utilizzo.

Potrebbe piacerti anche