Home breaking-news Atti sessuali su minorenne, quarantenne ai domiciliari a Lamezia

Atti sessuali su minorenne, quarantenne ai domiciliari a Lamezia

di Anna Franchino
201 visualizzazioni


Un 40enne lametino è stato arrestato e posto ai domiciliari, su richiesta della Procura di Lamezia Terme, per atti sessuali con una minorenne. L’uomo, secondo quanto é emerso dalle indagini condotte dai carabinieri della Compagnia lametina, ha approfittato di essere amico della famiglia della ragazzina. Il fatto è accaduto in un ristorante durante alcuni festeggiamenti. L’uomo, approfittando di un momento in cui la piccola vittima si trovava momentaneamente da sola, l’ha circuita e, con una scusa, l’ha portata in un luogo appartato nel retro del ristorante. A fermarlo è stato l’arrivo accidentale di un’altra persona che si è trovata davanti l’uomo immobile mentre la piccola è scappata in lacrime. La ragazzina ha poi avuto il coraggio di raccontare tutto ai carabinieri.

Potrebbe piacerti anche