Home breaking-news Calabria: Spirlì chiarisce i punti della nuova ordinanza

Calabria: Spirlì chiarisce i punti della nuova ordinanza

di Red
357 visualizzazioni

“L’accesso ai cimiteri per contenere la diffusione del Covid-19, sarà consentito previa misurazione della temperatura corporea” è questo l’incipit del comunicato del Presidente della Regione Nino Spirlì che andrà in vigore dal 28 ottobre al 4 novembre su tutto il territorio calabrese. I visitatori dovranno indossare la mascherina, rispettare tutte le altre misure preventive ed evitare assembramenti nelle aree esterne. L’ordinanza conferma il disposto a carico delle Aziende ospedaliere che devono provvedere ad incrementare il numero di posti letto dedicati all’assistenza di pazienti infetti, nella misura del 20% come previsto nel Dca n. 91/2020 entro il 3 novembre 2020.

E’ fatto divieto agli accompagnatori dei pazienti di permanere nelle sale di attesa e di accettazione del pronto soccorso. Infine viene confermato il divieto di circolazione dalle ore 24 alle ore 5 del giorno successivo se non per “motivate esigenze lavorative, situazioni di necessità, di urgenza o motivi di salute”.

Per giustificare eventuali spostamenti, è necessaria l’autocertificazione sino al 24 novembre 2020.

Potrebbe piacerti anche