Home ATTUALITA' Call center Alitalia/ITA, accordo fatto per sedi Almaviva Palermo e Rende

Call center Alitalia/ITA, accordo fatto per sedi Almaviva Palermo e Rende

di Red
65 visualizzazioni

E’ stata applicata la clausola sociale e si è arrivati ad un’ipotesi di accordo che mette in sicurezza i lavoratori di Almaviva che lavoravano alla commessa dei servizi Customer di Alitalia. I lavoratori transiteranno nella società Covisian, che si è aggiudicata i servizi di customer care offerti dalla compagnia aerea Ita Airways. L’accordo arriva dopo diverse settimane di lotta da parte dei sindacati nazionali di categoria Slc, Fistel e Uilcom e prevede l’assunzione a tempo indeterminato, ex novo, in Covisian di 543 operatori (36 sulla sede di Rende, in Calabria e 507 su Palermo, in Sicilia), attualmente alle dipendenze di Almaviva Contact. Ai lavoratori con profili orari a tempo parziale a 20 ore settimanali verrà proposta l’assunzione a 18 ore settimanali; a quelli con profili orari a tempo parziale a 30 ore settimanali verrà proposta l’assunzione a 27 ore settimanali; ai lavoratori con profili orari a 40 ore settimanali sarà proposta l’assunzione a 36 ore settimanali. La società ripristinerà i profili orari, attualmente previsti dai contratti individuali attivi con Almaviva Contact, dal primo gennaio 2024. Le assunzioni riguarderanno esclusivamente i lavoratori impiegati in via continuativa ed esclusiva da almeno sei mesi sul servizio Alitalia, e non interesseranno invece i 61 lavoratori del servizio Alitalia Millemiglia-Loyalty, che continueranno ad operare regolarmente in Almaviva Contact, a cui è stata confermata l’assegnazione delle attività.

Potrebbe piacerti anche