Home breaking-news Cariati, sequestrato cantiere edile

Cariati, sequestrato cantiere edile

di Rosalba Baldino
644 visualizzazioni

Sequestrato dai carabinieri forestali un cantiere di proprietà di una impresa edile situato in località “Fiume Nicà” nel comune di Cariati. I sigilli apposti dopo una serie di accertamenti disposti dalla Procura della Repubblica di Castrovillari. I militari durante il controllo hanno verificato che il cantiere, esteso per circa 20mila metri quadri, era abusivo. L’impresa, concessionaria dei terreni comunali, aveva ampliato l’area d’occupazione della stessa su terreni del demanio fluviale realizzando una recinzione in cemento armato con cancello in ferro, strutture e manufatti e depositando al suo interno al momento del controllo circa 6000 metri cubi di materiale litoide. Il proprietario titolare dell’azienda dovrà rispondere dei reati di occupazione e detenzione abusiva di terreno demaniale e abusivismo edilizio in area sottoposta a vincolo paesaggistico e ambientale.

Potrebbe piacerti anche