Home ATTUALITA' Chiedono postazione mobile per i tamponi, protesta a Casali del Manco

Chiedono postazione mobile per i tamponi, protesta a Casali del Manco

di Rosalba Baldino
20 visualizzazioni
  1. Cartelli e scafandro, distanza di sicurezza e mascherine per la protesta pacifica dei cittadini in piazza a Magli frazione di Casali del Manco, nel cosentino. Nel corso dell’iniziativa lanciata sui social da Pasquale Murrone, a cui in tanti han zzzno aderito nel rispetto delle norme anti covid,  chiesta a gran voce la postazione mobile dell’Asp per poter effettuare i tamponi agli abitanti di un territorio che conta circa diecimila abitanti, che da una settimana è stata dichiarata zona rossa e dove il numero dei contagi continua a crescere. Sul posto le forze dell’ordine e rappresentanti dell’ amministrazione comunale.  Il municipio-fanno sapere- da giorni ha inviato formale richiesta alle istituzioni preposte per rispondere alle esigenze della popolazione, ma finora in comune non è arrivata nessuna risposta.

Secondo quanto si è appreso l’amministrazione guidata da Nuccio Martire starebbe valutando la pissibilita’ di impugnare il provvedimento regionale che ha istituito la zona rossa

Potrebbe piacerti anche