Home breaking-news Cinque arresti per due omicidi maturati in seno alla “locale” di Cirò

Cinque arresti per due omicidi maturati in seno alla “locale” di Cirò

di Isabella Roccamo
395 visualizzazioni

Dopo  dodici anni  fatta luce su due delitti di ‘ndrangheta avvenuti l’uno in Calabria e l’altro in Lombardia. Si tratta degli  omicidi di Vincenzo Pirillo , ucciso a Cirò Marina il 5 agosto del 20007 e di Cataldo Aloisio, assassinato nel settembre del 2008 a Legnano. Stamani, nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalle Procure di Milano e di Catanzaro  sono stati eseguiti cinque arresti. Secondo gli investigatori i due delitti sarebbero stati decisi dai vertici della locale di Cirò Marina, in particolare da Silvio Farao Cataldo Marincola, e sarebbero tra loro strettamente collegati: la morte di Pirillo e Aloisio, sarebbe servita per mantenere gli equilibri interni all’organizzazione criminale.

Potrebbe piacerti anche