Home breaking-news Coronavirus, 11 vittime in Calabria

Coronavirus, 11 vittime in Calabria

di Isabella Roccamo
819 visualizzazioni

Salgono a 11 in Calabria i decessi di pazienti affetti da Covid 19. Dopo i tre registrati questa mattina nel Cosentino, dal grande ospedale Metropolitano di Reggio Calabria arriva la notizia della morte di un 79enne, ex docente universitario, ricoverato in condizioni critiche nel reparto di pneumologia. Presentava un quadro clinico complesso. I sanitari del nosocomio hanno fatto il possibile per strapparlo alla morte, ma nel primo pomeriggio l’uomo è deceduto. Nella città dello Stretto è la quarta vittima positiva al coronavirus.  Una giornata drammatica quella di oggi per la Calabria. Questa mattina sono morti due pazienti ricoverati all’Annunziata di Cosenza. Avevano 75 e 62 anni ed erano originari di San Lucido, la cittadina chiusa per decreto dalla governatrice Santelli per evitare che il possibile focolaio di infezione possa diffondersi. E sempre questa mattina la notizia del decesso di una donna di 57 anni di Corigliano Rossano ricoverata a Cetraro da un paio di giorni. Si aggrava dunque il bilancio delle vittime: 6 nel cosentino, 4 a Reggio e 1 a Crotone

Potrebbe piacerti anche