Home breaking-news Coronavirus, canti e balli a Pasqua, sette denunciati

Coronavirus, canti e balli a Pasqua, sette denunciati

di Isabella Roccamo
449 visualizzazioni

Sette persone, tra le quali due minorenni, sono stati denunciati dalla polizia di Crotone per la violazione delle norme finalizzate al contenimento della pandemia da Covid-19. I sette il giorno di Pasqua hanno preso parte ad assembramenti non autorizzati con balli e canti. L’attività è nata dalla divulgazione di alcuni video sulla piattaforma di messaggistica istantanea Whatsapp.    La Questura ha anche interessato i competenti Servizi sanitari per l’applicazione di ulteriori misure. Sono in corso ulteriori accertamenti al fine di identificare le altre persone che hanno preso parte ai festeggiamenti.

Potrebbe piacerti anche