Home Eventi Coronavirus: continua ponte aereo Aeronautica con materiali

Coronavirus: continua ponte aereo Aeronautica con materiali

di Anna Franchino
268 visualizzazioni

Continua il ponte aereo dell’ Aeronautica militare impegnata nel trasporto di materiale sanitario per conto della Protezione Civile verso le regioni ed i centri maggiormente colpiti dall’emergenza coronavirus. Su specifica richiesta dello Stato Maggiore della Difesa, quattro aeroplani – tre C-130J ed un C-27J della 46 Brigata Aerea di Pisa – sono stati impiegati contemporaneamente per trasportare 27 tonnellate di materiale sanitario da Malpensa e Fiumicino verso gli aeroporti di Venezia, Cagliari, Palermo, Lamezia Terme e Bari. Solo nelle ultime 24 ore sono stati sei i voli di trasporto di materiale ed attrezzature sanitarie effettuati dai velivoli dell’Aeronautica Militare, un ponte aereo che è in atto da alcuni giorni su richiesta della Protezione Civile per recuperare materiale, sia in Italia sia all’estero, e trasferirlo nel più breve tempo possibile verso le regioni ed i centri maggiormente colpiti dall’emergenza. “Tali interventi si aggiungono ai trasporti in bio-contenimento che l’Aeronautica Militare sta effettuando con gli elicotteri del soccorso aereo del 15 Stormo di Cervia e gli assetti della 46 Brigata di Pisa – informa una nota dell’Aeronautica – trasformati per l’occasione in vere e proprie ambulanze del cielo con a bordo team specializzati di medici ed infermieri”.

Potrebbe piacerti anche