Home ATTUALITA' Coronavirus, Lento: chiesto incontro in Regione su Rsa

Coronavirus, Lento: chiesto incontro in Regione su Rsa

di Rosalba Baldino
125 visualizzazioni


Serve un incontro urgente per stabilire un percorso di tutela specifico che includa anche gli operatori impegnati in prima linea. A chiederlo è Antonio Lento, Segretario
Regionale dello Snalv Confsal con una lettera inviata al Presidente della Regione On. Jole Santelli e al dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie nonché al
commissario ad – Acta Gen. Saverio Cotticelli.
In un momento così critico come quello che stiamo vivendo oggi e per quanto sta accadendo in alcune Residenze per Anziani della Calabria riteniamo che la situazione
delle Strutture adibite a Residenze per Anziane vada costantemente monitorata e attenzionata per evitare un dilagarsi di insorgenze di focolai in queste strutture oggi
fortemente a rischio.
Le azioni già intraprese dalla Regione Calabria riteniamo, come sindacato Snalv, vanno particolarmente supportate attraverso tutte le azioni necessarie a tutelare il
personale operante all’interno di queste strutture nonché gli Ospiti.
Lo Snalv Confsal ribadisce li Segretario Regionale Antonio Lento, resta fortemente preoccupato per i rischi che costantemente affronta il personale operante
sia gli Ospiti.
Intanto riteniamo non più rinviabili l’esame dei Tamponi al per tutto il personale che opera presso strutture Sanitarie sia esso personale diretto che indiretto. Il rischio di
contagio e di diffusione è uguale per tutti.

Potrebbe piacerti anche