Home breaking-news Cosenza:Consiglio approva bilancio, minoranza abbandona l’aula

Cosenza:Consiglio approva bilancio, minoranza abbandona l’aula

di Isabella Roccamo
277 visualizzazioni

C’era attesa per la seduta del Consiglio Comunale di oggi per l’approvazione del bilancio di previsione. A tenere banco, però, ancora i debiti del sindaco Occhiuto. La minoranza consiliare continua a chiedere chiarezza, per questo ad inizio seduta ha chiesto  al presidente del Consiglio comunale  di discutere in via preliminare la vicenda relativa al pignoramento di Equitalia in riferimento ai debiti personali del sindaco Mario Occhiuto. “La città deve essere informata- sottolineano i consiglieri di minoranza -se la cartella esattoriale di un milione e settecentomila euro del sindaco Occhiuto dovrà essere pagata dai cosentini”. Il presidente del Consiglio comunale, però, non ha accolto la richiesta,  per questo i consiglieri di minoranza hanno abbandonato l’aula annunciando che presenteranno denuncia  alla Procura competente e alla Procura della Corte dei Conti di Catanzaro. La seduta del Consiglio è proseguita con la discussione dei punti all’ordine del giorno. Con 19 voti a favore è stato approvato il bilancio di previsione 2019-2021 e tutte le pratiche finanziarie  collegate. Restano inalterate le aliquote dei tributi locali e confermate le fasce di agevolazione.

Potrebbe piacerti anche