Home ATTUALITA' Covid 19, a Cosenza da 10 a 100 ricoveri in un mese

Covid 19, a Cosenza da 10 a 100 ricoveri in un mese

di Gianluca Pasqua
199 visualizzazioni

Il salto di qualità del Covid 19 in provincia di Cosenza si legge chiaramente nell’aumento dei ricoveri registrato nell’ultimo mese nell’Hub dell’Annunziata. ll 10 ottobre 2020 erano ricoverati nel reparto di malattie infettive 10 pazienti, nessuno nel reparto di rianimazione in sub intensiva o intensiva. Oggi 10 novembre sono 100 i soggetti ricoverati tra i reparti dell’azienda ospedaliera di Cosenza, il covid center allestito all’ospedale di Rossano e la rianimazione dell’Annunziata con 3 pazienti intubati. Numeri che sono la conseguenza diretta dell’aumento dei casi positivi sul territorio avvenuto nello stesso periodo: da 142 a 1.723. I contagi in provincia di Cosenza nelle ultime 24 h sono stati 199, cifra record dall’inizio della pandemia.

L’ospedale di Cosenza è vicino al collasso, oggi alle ore 14 una ventina di pazienti con sintomi riconducibili al Covid era in attesa di essere sottoposta a valutazione delle condizioni per un eventuale ricovero. Nel frattempo in città venivano soccorse altre persone che avevano richiesto aiuto alle Usca. Solo ieri nella città di Cosenza sono emersi 23 nuovi casi, 20 a Montalto Uffugo, 16 a Rende, 16 a Spezzano della Sila, 29 nel piccolo centro di San Martino di Finita e 25 a San Giovanni in Fiore dove altri 50 tamponi positivi effettuati in laboratori privati attendono la convalida dall’Asp di Cosenza,

Potrebbe piacerti anche