Home ATTUALITA' Covid: preoccupa il cosentino, Asp aumenta posi letto sul territorio

Covid: preoccupa il cosentino, Asp aumenta posi letto sul territorio

by Anna Franchino
111 views

Situazione epidemiologica in peggioramento nella provincia di Cosenza con ospedali sold out e i pronto soccorso in affanno dunque l’ASP di Cosenza, per assicurare adeguata assistenza ai pazienti Covid, ha proceduto con urgenza alla trasformazione del reparto medicina di Cetraro in medicina-Covid. Un incremento del numero di posti letto su tutto il territorio necessario: allo Spoke Paola-Cetraro: saranno incrementati di 20 unità, già covid 12 da trasformazione del reparto di Medicina, per un numero totale di 32 posti Covid; nello Spoke Corigliano-Rossano: 18 posti letto Covid; nel Presidio Ospedaliero di Acri: 16 posti letto Covid; nella Sub-intensiva AO Annunziata 12 posti letto. Il numero di posti letto Covid disponibili, fino ad oggi è stato incrementato da 66 a 78 unità ; nei prossimi giorni sarà attivato un nuovo reparto, con ulteriori 22 posti Covid, presso lo Spoke di Corigliano-Rossano, e 12 posti di Sub-intensiva presso l’Ospedale di Rogliano”. Questo quanto disposto dal Commissario straordinario La Regina.

Potrebbe piacerti anche