Home breaking-news Covid19, gli hub vaccinali saranno razionalizzati

Covid19, gli hub vaccinali saranno razionalizzati

di Gianluca Pasqua
37 visualizzazioni

Adesso che il ritmo delle vaccinazioni è diminuito e crescono solo le inoculazioni delle terze dosi l’obiettivo in Calabria è l’ottimizzazione dell’organizzazione vaccinale. Le basi sono state gettate nel corso di una riunione tra la struttura commissariale alla Sanità regionale, la Protezione Civile Calabria, i rappresentanti delle Asp e delle Aziende Ospedaliere.

C’è la necessità di reintegrare il personale sanitario negli proprio abituali posti di lavoro, razionalizzare la spesa pubblica e ripristinare la destinazione d’uso di alcuni edifici come palazzetti dello sport e palestre trasformati in questi mesi in punti vaccinali.

Ecco perché si punta all’ottimizzazione degli hub vaccinali, chiudendo quelli che stanno registrando pochissime somministrazioni da diverse settimane e rafforzando quelli nevralgici, a partire da lunedì 8 novembre. Le strutture ospedaliere, invece, continueranno ad effettuare le vaccinazioni per i propri assistiti ma non più per l’utenza esterna.

L’elenco dettagliato degli hub vaccinali che rimarranno aperti, dovrebbero essere 26 contro gli attuali 146,   verrà reso noto all’inizio della prossima settimana.

 

Potrebbe piacerti anche