Home breaking-news Vaccinazione Covid19, stabiliti i target provinciali da rispettare

Vaccinazione Covid19, stabiliti i target provinciali da rispettare

by Gianluca Pasqua
67 views

La Campagna vaccinale calabrese deve accelerare, o comunque rispettare i criteri  stabiliti dalla Struttura Commissariale Nazionale, target giornalieri indicati per il periodo che va da oggi al 12 dicembre. Il capo della Protezione Civile regionale Varone e il Commissario alla Salute Occhiuto hanno inviato un documento alle aziende sanitarie e ospedaliere per fissare gli obiettivi per ogni territorio.

Ciascuna Azienda dovrà  adeguare i propri sistemi di somministrazione rispetto ai risultati da raggiungere in concreto. Tali valori, in questa prima fase, sono stati determinati attraverso un coefficiente – ottenuto sulla base del rapporto tra il target giornaliero e la popolazione complessivamente vaccinabile – moltiplicato per il valore della popolazione vaccinabile per ciascuna Provincia.

Dando uno sguardo alla tabella inviata, ogni giorno nei centri vaccinali della Regione si dovranno inoculare dalle 9.000 alle 14.000 dosi. La maggior parte, dalle 3.500 alle 5.000 nella vasta provincia di Cosenza, poi a seguire a Reggio Calabria dove le somministrazioni oscilleranno tra le 3000 e le 4000. A Catanzaro, Vibo Valentia e Crotone si dovrà tenere un ritmo meno elevato in proporzione alla popolazione.

Ieri ad esempio in Calabria sono state somministrate 11.367 dosi di vaccino, prevalentemente terze dosi ben 8665, 1298 seconde dosi e, dato in aumento, 1393 prime dosi.

Nella nota si specifica che successivi approfondimenti analitici sui dati dei soggetti non vaccinati con prima e seconda dose, all’porteranno ad una rivisitazione degli indicatori riportati in tabella.

 

 

 

 

 

 

Potrebbe piacerti anche