Home POLITICA De Magistris: “Lucano non deve mollare, sarà assolto”

De Magistris: “Lucano non deve mollare, sarà assolto”

by Anna Franchino
69 views

Un abbraccio carico di significato quello tra De Magistris e Mimmo Lucano. “Mimmo non deve mollare. Tredici anni e due mesi sono una botta sul piano umano e rischia di essere devastante. Mimmo ha avuto una solidarietà incredibile e questo dà la cifra di come in questo Paese se molli fai esattamente il gioco di chi vuole che persone come te mollino. Dobbiamo batterci perché un giorno giustizia e legalità formale possano coincidere nel nostro Paese perché non è un tema solo della Calabria”. Lo ha detto il candidato presidente alla Regione Calabria Luigi de Magistris arrivando a Riace dove ha incontrato Mimmo Lucano, capolista di una delle liste che lo sostengono. “Da lunedì – ha aggiunto de Magistris parlando accanto a Lucano – la Calabria passerà dal ricatto al riscatto. Esse è una consonante che significa sud, sogno e storia. Con Mimmo abbiamo sognato insieme all’inizio, è stata una delle prime persone che ho incontrato quando ho deciso di candidarmi. Adesso il popolo calabrese la possibilità di scrivere la storia di mostrare dove sta la sede di giustizia, la voglia di cambiamento, la lotta alla mafia, alla borghesia mafiosa e dove invece si vuole ancora consolidare quel consociativismo intriso del puzzo del compromesso morale. Sono orgoglioso di avere Mimmo nella nostra coalizione. Mimmo Lucano è forse colpevole di umanità di avere aperto il cuore e di aver accolto le richieste dello Stato che con una mano gli chiedeva e con l’altra gli chiede il conto. Sono convinto che Lucano verrà assolto e riceverà pure le scuse. In una regione in cui si fa fatica a trovare condanne per corruzione a quelli che si sono rubati tutto il denaro pubblico scopro che il criminale di è l’ex sindaco di Riace. Questo mi ha fatto male da cittadino del mondo e come ex magistrato”

Potrebbe piacerti anche