Home breaking-news Depurazione, Ferrara (M5S): La Regione non ha risanato il comparto

Depurazione, Ferrara (M5S): La Regione non ha risanato il comparto

di Isabella Roccamo
218 visualizzazioni

«Non ci sono giustificazioni per la Regione Calabria e per chi da anni di fatto gestisce il settore della depurazione. Sono responsabili e complici dello stato pietoso in cui versa il comparto depurativo». Laura Ferrara, riconfermata al Parlamento europeo dal voto dello scorso 26 maggio, interviene sul sistema depurativo calabrese, “sulla poca trasparenza che finora ha caratterizzato la gestione dei fondi destinati al settore, sulle problematiche relative alla balneabilità dei nostri mari. “Leggo – afferma l’eurodeputata – delle dichiarazioni in seno alla Commissione parlamentare d’inchiesta sulle ecomafie rilasciate dal dirigente generale del dipartimento Presidenza della Regione, Domenico Pallaria. Ammette il suo stesso fallimento e quello delle amministrazioni regionali, attuale e precedenti. I milioni di euro arrivati dall’Unione europea e destinati al riefficientamento degli impianti depurativi calabresi erano di gestione diretta della Regione che li destinava ai Comuni”.

Potrebbe piacerti anche