Home breaking-news Droga, operazione Selfie: 27 arresti

Droga, operazione Selfie: 27 arresti

di Isabella Roccamo
541 visualizzazioni

I narcos di San Luca beccati grazie alle foto-trappole che essi stessi avevano collocato a presidio  delle piantagioni di marijuana. Questa mattina è scattato  il blitz dei carabinieri che ha portato a 27 arresti, 13 in carcere e 14 ai domiciliari, e alla notifica di un ordine di presentazione alla polizia giudiziaria.  8 le piantagioni individuate. Dopo il rinvenimento delle prime 2, nel 2016 a Casignana, i carabinieri della compagnia di Bianco, con il supporto operativo dello Squadrone eliportato Cacciatori,  hanno scoperto anche le foto trappole. Analizzando le immagini gli inquirenti sono riusciti  ad individuare numerosi indagati impegnati nella cura delle piantagioni. Le successive indagini, coordinate dalla Dda reggina, hanno consentito di delineare i contorni dell’associazione, i capi e i gregari del sodalizio, il ruolo dei clan di San Luca e le piazze di spaccio. Il blitz per l’arresto delle  persone coinvolte è scattato nelle province di Reggio Calabria, Roma,  Latina e in Germania

 

Potrebbe piacerti anche