Home breaking-news Emulatore antinquinamento su autocarro, Polstrada sanziona conducente

Emulatore antinquinamento su autocarro, Polstrada sanziona conducente

by Red
108 views

Avrebbe ottenuto le agevolazioni fiscali previste dalla legge, nonostante il suo camion avesse però inserito all’interno un dispositivo illegale per nascondere il reale inquinamento prodotto dal mezzo. E’ quanto accertato da una pattuglia della polizia stradale di Crotone, che ha elevato una sanzione al conducente dell’autocarro sottoposto a controllo. Gli agenti hanno rilevato un “Emulatore adBlue” creato appositamente per il veicolo che consentiva di modificare l’intero sistema antinquinamento del mezzo, facendolo risultare invece, in apparenza, pienamente funzionante senza che realmente, però, fosse necessario inserire il liquido adBlue allo scopo di inquinare di meno. Al conducente del mezzo, in base al Codice della strada, sono state contestate le modifiche apportate alle caratteristiche costruttive del veicolo con contestuale sequestro del
dispositivo. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare l’entità delle agevolazioni previste dalla legge e di cui l’azienda proprietaria del mezzo avrebbe illegittimamente beneficiato su tale veicolo Euro5. Si tratta di rimborsi non dovuti sul gasolio per autotrazione.

Potrebbe piacerti anche