Home breaking-news Fingono di consegnare mascherine per svaligiare le case

Fingono di consegnare mascherine per svaligiare le case

di Isabella Roccamo
774 visualizzazioni

Le segnalazioni arrivano da più parti: con la scusa di dover consegnare mascherine o altro materiale sanitario si introducono nelle case per svaligiarle. In alcuni casi i malviventi sarebbero armati. Una banda in azione che in questo periodo di emergenza sanitaria, approfitta della fragilità della gente per mettere in atto rapine? Le indagini sono in corso. Nel mirino soprattutto persone anziane. Episodi che si sono verificati in diversi centri calabresi. Molti i sindaci che mettono in allerta i cittadini, invitandoli a non aprire la porta di casa a sconosciuti e a segnalare eventuali tentativi di ingresso alle forze dell’ordine. E anche la Questura di Cosenza invita a non aprire assolutamente la porta nel caso in cui si presenti qualcuno travestito da medico o paramedico che dica di essere autorizzato per la consegna a domicilio di mascherine o altri strumenti medicali e di avvisare polizia, carabinieri o guardia di finanza ai numeri di emergenza 113,112 e 117

Potrebbe piacerti anche