Home breaking-news Furto di legname in riserva naturale, denunciato e sequestrata motosega

Furto di legname in riserva naturale, denunciato e sequestrata motosega

di Anna Franchino
230 visualizzazioni

Personale dei Carabinieri Forestali del Nucleo Tutela Biodiversità di Mongiana ha scoperto, un cittadino di Fabrizia intento a tagliare legna da una pianta di faggio in un’area boscata della Riserva Naturale Statale “Marchesale”, nel comune di Arena. L’uomo è stato così denunciato all’Autorità Giudiziaria per tentato furto aggravato ed è stata sequestrata una motosega. Il 63enne di Fabrizia con precedenti penali per lo stesso reato, è stato sorpreso in località “via Grande-Spirricaso”, mentre stava tagliando e depezzando la pianta di faggio per ricavarne legna da ardere. I militari, sentito il P.M. di turno, hanno quindi proceduto a denunciarlo all’Autorità Giudiziaria di Vibo Valentia e al sequestro della motosega usata per il taglio. I reati contestati sono il tentato furto aggravato di legnadanneggiamento del bosco e violazione alla normativa paesaggistico-ambientale.

Potrebbe piacerti anche