Home breaking-news Il Cosenza mette paura a Buffon

Il Cosenza mette paura a Buffon

di Gianluca Pasqua
31 visualizzazioni

Il Cosenza sfiora l’impresa al Tardini  recuperando lo svantaggio subito nel primo tempo e mancando il raddoppio in diverse occasioni.

PARMA: Buffon; Delprato, Danilo, Cobbaut, Coulibaly; Vazquez, Brunetta (57′ Schiattarella), Juric; Mihaila (81′ Man), Inglese (57′ Benedyczak), Tutino (71′ Sohm). A disposizione: Turk, Colombi, Balogh, Iacoponi, Osorio, Busi, Traore, Bonny. All. Maresca.

COSENZA: Vigorito; Tiritiello, Rigione, Venturi; Anderson (64′ Florenzi), Carraro, Palmiero (87′ Gerbo), Vallocchia (64′ Boultam), Situm; Gori, Caso (81′ Millico). A disposizione: Saracco, Matosevic, Corsi, Pandolfi, Kristoffersen, Pirrello, Sy, Minelli. All. Zaffaroni.

ARBITRO: Miele di Nola (Carbone – Margani). IV UOMO: Iacobellis di Pisa. VAR: Maresca di Napoli. AVAR: Prenna di Molfetta.

MARCATORI: 12′ Juric (P), 73′ Tiritiello (C).

NOTE: Giornata uggiosa, visibilità ridotta da una leggera nebbia. Presenti nel settore ospiti 1272 tifosi rossoblù. Ammoniti: 25′ Brunetta (P), 51′ Coulibaly (P), 68′ Vazquez (P), 79′ Palmiero (C), 80′ Schiattarella (P). Angoli: 2-6 (pt 1-1). Recupero: 0′ pt; 4′ st.

Potrebbe piacerti anche