Home breaking-news Il ministro Salvini a Platì e a Catanzaro

Il ministro Salvini a Platì e a Catanzaro

di Isabella Roccamo
465 visualizzazioni

E’ iniziato da Platì il tour calabrese del ministro dell’interno Matteo Salvini.  Nella cittadina della Locride ha partecipato alla consegna  alla Diocesi di Locri-Gerace di un immobile confiscato alla ‘ndrangheta e poi all’intitolazione della strada al comandante della stazione carabinieri di Platì, brigadiere Antonio Marino.  Salvini ha parlato dell’impegno dello Stato nella lotta alla ‘ndrangheta in una “terra  – ha detto -meravigliosa ma dove mancano le infrastrutture”. “Lottiamo- ha aggiunto il ministro – contro la ‘ndrangheta, lo spaccio di droga, che è il primo business della ‘ndrangheta, e lottiamo per rilanciare il lavoro. Sono orgoglioso di quello che fanno le forze dell’ordine con arresti, indagini, sequestri, confische, ma poi c’è fame di lavoro e la ‘ndrangheta cresce dove c’è disoccupazione”. Il ministro Salvini nel pomeriggio è arrivato a Catanzaro per una manifestazione elettorale in vista delle prossime europee. Nella città capoluogo sui balconi di alcuni condomini sono stati esposti striscioni e manifesti di contestazione

 

 

 

 

Potrebbe piacerti anche