Home Eventi Il ricordo di Mino Reitano a 10 anni dalla morte

Il ricordo di Mino Reitano a 10 anni dalla morte

di Anna Franchino
414 visualizzazioni


Mino Reitano a dieci anni dalla scomparsa. Un amatissimo cantante e musicista ma soprattutto un uomo innamorato della famiglia e sostenuto da una profonda fede che non lo hai mai abbandonato anche nei momenti più difficili della sua vita. Nella puntata di domani, il programma “A sua immagine” in onda su Rai1 alle 15.55, ricorda l’uomo, il marito e padre a dieci anni dalla scomparsa. Memorie, aneddoti e aspetti meno conosciuti di un artista la cui vita si può definire un vero romanzo popolare italiano. A parlarne in studio con Lorena Bianchetti le donne della sua vita: la moglie Patrizia e le figlie Giuseppina e Grazia. Alle 16.15 la linea passerà alla rubrica “Le Ragioni della Speranza” per l’ultimo appuntamento con Mons. Matteo Maria Zuppi. Per commentare il vangelo di questa domenica, il vangelo di San Tommaso, Monsignor Zuppi si recherà presso l’Eremo di Ronzano, uno dei luoghi più antichi e suggestivi della città di Bologna. Qui da alcuni mesi vivono e lavorano persone arrivate in Italia dopo dolorose odissee in mare e nei deserti. Grazie a Giacomo Rondelli e a padre Benito Fusco si potrà ascoltare le storie di tanti ragazzi feriti, ingannati, desiderosi di rinascere e si conoscerà da vicino l’impegno di chi si gioca la vita nella sfida dell’educazione e della convivenza fraterna. Questa puntata, prima e seconda parte, andrà in replica su Rai1, la domenica 28 aprile dalle sei alle sei e trenta.

Potrebbe piacerti anche