Home breaking-news Inchiesta “appalti spezzatino”, nove rinvii a giudizio.

Inchiesta “appalti spezzatino”, nove rinvii a giudizio.

di Gianluca Pasqua
Published: Last Updated on 721 visualizzazioni


Sono nove i rinvii a giudizio nell’ambito della inchiesta denominata “appalti spezzatino” condotta dalla Procura di Cosenza sull’assegnazione di lavori pubblici.
Questa mattina il Gup ha rinviato a Giudizio Arturo Mario Bartucci, Francesco Amendola, Carlo Pecoraro, Francesco Rubino, Antonio Amato, Michele Fernandez, Francesca Filice, Pasquale Perri, Giuseppe Sasso. L’attività di indagine si concentrò principalmente sui lavori affidati con il sistema del cottimo fiduciario dal Comune di Cosenza ad un numero ristretto di imprese, si ritiene , senza il rispetto dei principi di rotazione e di trasparenza. L’affidamento dei lavori, molto spesso al di sotto dei 40.000 euro, sarebbe avvenuto in favore di un numero ristretto di operatori economici, anche in violazione del divieto di frazionamento.
L’udienza è fissata per il 9 luglio prossimo. Dei 25 capi d’accusa iniziali il Giudice ha dichiarato il non luogo a procedere perchè il fatto non sussiste per 14.

Potrebbe piacerti anche