Home SPORT La B riparte dopo lo stop

La B riparte dopo lo stop

da Anna Franchino
15 visite

La serie B riparte in vista del rush finale, 7 gare al termine della stagione regolare per reggina e Crotone, 8 per il Cosenza che deve recuperare la gara rinviata per Covid con il Benevento. I pitagorici dopo l’allarme Covid che nelle ultime ore ha visto negativizzarsi i positivi della passata settimana, prosegue con la preparazione in vista della gara dello Scida di domenica contro il Perugia. Non sarebbe a rischio lo svolgimento della sfida nonostante ai tamponi di martedì è risultato positivo un solo giocatore rossoblù. Entro stasera faranno rientro in città i giocatori impegnati con le rispettive Nazionali e da domani saranno a disposizione del tecnico Modesto che potrà contare da oggi sulle prestazioni del calciatore Emre Güral. Il neo attaccante rossoblù classe 1989 ha doppia nazionalità, tedesca e turca e nell’ultima stagione ha indossato la casacca dell’Ankaragücü (serie A turca) e ha sottoscritto un contratto con la società pitagorica fino al 30 giugno 2022. Quattro trasferte e tre gare al Granillo per la Reggina di Stellone che con la salvezza in cassaforte guarda con ottimismo a qualche obiettivo più alto. Sabato pomeriggio viaggerà alla volta di Cremona dove gli amaranto sperano in un bis di successi contro i più quotati avversari che guidano la classifica con 59 punti. A Cosenza c’è attesa per la sfida con il Parma di Gigi Buffon la società ha promosso un’iniziativa con un mini abbonamento per sostenere i lupi in queste 5 gare casalinghe che restano per cercare di centrare l’obiettivo salvezza. Intanto oggi in conferenza l’attaccante ha parlato l’attaccante Larrivey.

Potrebbe piacerti anche