Home POLITICA Luciano Vigna nominato Capo Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale

Luciano Vigna nominato Capo Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale

di Anna Franchino
630 visualizzazioni

La Presidente della Regione Calabria Jole Santelli ha nomina Luciano Vigna quale Capo Gabinetto del Presidente della Giunta
Regionale.  Vigna già  assessore al Bilancio nella Giunta comunale di Cosenza guidata da Mario Occhiuto,  era stato nominato dalla Santelli come responsabile amministrativo della sua struttura speciale.
ecco di seguito il decreto adottato ieri:

IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE
PRESO ATTO del verbale prot. n. 66478 del 17 febbraio 2020 di insediamento della Presidente della
Giunta Regionale della Calabria, proclamata eletta dall’Ufficio centrale regionale presso la Corte
d’Appello di Catanzaro in data 15 febbraio 2020;
PREMESSO che:
a) il competente Settore per l’istruttoria ha verificato che:
 con DPGR n. 10 del 18.02.2020 era stato nominato il Dott. Luciano Vigna quale
Responsabile Amministrativo della struttura speciale del Presidente della Giunta Regionale;
 con comunicazione prot. n. 112247 del 17.03.2020 la Presidente della Giunta Regionale, ha
chiesto di nominare il Dott. Luciano Vigna, esterno alla Pubblica Amministrazione, Capo di
Gabinetto;
 il DPGR n. 10/2020 perderà la sua efficacia dall’effettiva presa di servizio di Capo di
Gabinetto;
 con attestazione in atti del 17.03.2020 il Dott. Luciano Vigna ha dichiarato di non trovarsi in
alcuna delle condizioni previste dall’art. 1 della L.R. n. 16/2005, né in quelle attinenti la nota
prot. n. 11434/2007 dell’Ufficio di Gabinetto della P.G.R.” e che sono insussistenti a suo
carico le cause di inconferibilità e incompatibilità di cui al D.lgs 39/2013;
b) il Dirigente generale del Dipartimento proponente ha attestato che:
 l’istruttoria è completa e sono stati acquisiti tutti gli atti e i documenti previsti dalle disposizioni
di legge e di regolamento che disciplinano la materia;
 dalla verifica effettuata sulle dichiarazioni di cui al punto precedente, non risultano preclusioni
alla nomina o alla designazione.
VISTA la L.R. 13.05.1996, n.7 e sue modificazioni ed integrazioni, che detta norme sull’ordinamento
della struttura organizzativa della Giunta Regionale ed in particolare, l’art. 7 comma 1 e comma 5
che disciplina la composizione dell’Ufficio di Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale;
DECRETA
1. PRENDERE ATTO della propria comunicazione prot. n. 112247 del 17.03.2020 e, per l’effetto,
a) nominare Capo di Gabinetto il Dott. Luciano Vigna, esterno alla Pubblica Amministrazione
b) Stabilire che la suddetta nomina:
 decorrerà dalla effettiva presa di servizio e che il contratto di diritto privato sarà
sottoscritto presso il Dipartimento “Organizzazione, Risorse Umane” e durerà fino alla
cessazione della carica della Presidente della Giunta Regionale, che ne ha richiesto la
nomina;
 oltre che alla scadenza sopra indicata, la presente nomina dovrà ritenersi cessata, per
cui il Dott. Luciano Vigna, esterno alla Pubblica Amministrazione, cesserà ogni rapporto
con la Regione Calabria senza necessità di ulteriori provvedimenti e/o comunicazioni da
parte di questa Amministrazione, nei seguenti casi:
1) anticipata risoluzione;
2) revoca per sopravvenuta carenza dell’elemento fiduciario;
3) sopravvenuta incompatibilità;
2. PRENDERE ATTO che il DPGR n. 10/2020 perderà la sua efficacia dall’effettiva presa di servizio
di cui al precedente punto;
3. NOTIFICARE il presente atto al Dott. Luciano Vigna e al Dipartimento “Organizzazione e Risorse
Umane” per gli atti consequenziali di competenza;
4. DISPORRE la pubblicazione in formato aperto del presente provvedimento sul BURC ai sensi
della legge regionale 6 aprile 2011 n. 11 e sul sito istituzionale della Regione, ai sensi del D. Lgs 14
marzo 2013 n. 33 e nel rispetto delle disposizioni di D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196 e del Regolamento
UE 2016/679, entrambe a cura del Dirigente Generale del Dipartimento proponente.

Potrebbe piacerti anche