Home breaking-news Maltempo con i soliti disagi

Maltempo con i soliti disagi

da Anna Franchino
26 visite

La neve è arrivata anche in Calabria e come è giusto che sia in tanti hanno scelto di raggiungere la Sila per trascorrere delle ore tra lo splendido panorama ricoperto dalla Dama bianca, ma non sono mancati i disagi con un volume di traffico che ha bloccato per ore turisti e pendolari, ecco le auto in coda nel centro di Camigliatello, ma non solo anche sulla statale 18 per lunghi tratti i veicoli hanno percorso il tragitto fino a Cosenza a passo d’uomo. Mancavano i controlli lungo l’arteria che collega all’altopiano silano, e in molti incoscientemente si sono messi in auto con gomme non adatte al percorso innevato creando non poche difficoltà….ma i disagi si sono registrati anche lungo la strada statale che collega il tirreno cosentino, tir in coda a causa di una frana nei pressi di Coreca nel comune di Amantea con la carreggiata chiusa in entrambi i sensi di marcia.  Un furgone intorno alle 5 del mattino per pochissimo non è stato investito completamente dalla caduta di massi a causa delle piogge incessanti che si sono abbattute nella nostra Regione. Il mezzo ha riportato solo qualche ammaccatura vicino la ruota anteriore, con il conducente rimasto sotto shock. Ma tanti sono stati gli interventi dei vigili del fuoco, che hanno evidenziato una instabilità del versante con pericolo per la circolazione stradale. stesso problema anche nel comune di Nocera Terinese, nel catanzarese, con la strada provinciale 163 chiusa al traffico a causa di uno smottamento Ad Acquaformosa, nel cosentino, inoltre, scuole chiuse dopo l’ordinanza del sindaco Gennaro Capparelli, a causa non solo delle avverse condizioni atmosferiche ma anche per l’impraticabilità di alcune strade comunali per smottamenti.

Potrebbe piacerti anche