Home ATTUALITA' Maltempo: maggio 2019 tra i più freddi degli ultimi 30 anni

Maltempo: maggio 2019 tra i più freddi degli ultimi 30 anni

di Anna Franchino
354 visualizzazioni


Il maggio 2019 è tra i più freddi e piovosi degli ultimi 30 anni: lo rilevano gli esperti. Anche se il mese è appena a metà, maggio non sembra smentire l’affermazione, perché dopo la recente ondata di freddo, si annuncia una nuova perturbazione nel fine settimana, con piogge, temporali e neve sulle Alpi. Quanto alle attese di un’eventuale ondata di caldo a fine mese, gli esperti invitano alla cautela. “Il vortice freddo che sta interessando la nostra Penisola ha avuto caratteristiche quasi invernali nel cuore di maggio, che sarà ricordato come uno tra i più freddi degli ultimi 30 anni”. Il 15 maggio, “è stata una giornata per diversi aspetti eccezionale, e rientra in un trend prolungato di tempo instabile e decisamente molto fresco. Una tendenza che si deve all’anomalo posizionamento degli anticicloni, che continuano a puntare il Nord Europa, lasciando il Mediterraneo centrale e quindi l’Italia continuamente esposti a irruzioni di aria fredda dalle latitudini polari”.

Potrebbe piacerti anche