Home breaking-news Maltrattamenti in famiglia: divieto di avvicinamento alla moglie a Corigliano Rossano

Maltrattamenti in famiglia: divieto di avvicinamento alla moglie a Corigliano Rossano

da Rosalba Baldino
14 visite

Avrebbe in più occasioni maltrattato fisicamente e psicologicamente la moglie allo scopo di ledere la sua persona, ma la donna ha deciso di denunciare i soprusi ai carabinieri. Ad un uomo di 50 anni, di Corigliano Rossano, i militari hanno notificato una misura cautelare del divieto di avvicinamento alla donna e ai luoghi da lei frequentati La misura è stata emessa dal gip del tribunale di Castrovillari, su richiesta della Procura, ed eseguita dai carabinieri del Reparto territoriale di Corigliano Rossano.

Potrebbe piacerti anche