Home POLITICA Maturità, Oliverio e Corigliano: “tappa fondamentale vita”

Maturità, Oliverio e Corigliano: “tappa fondamentale vita”

di Anna Franchino
128 visualizzazioni

Foto LaPresse – Daniele Leone20/06/18 Roma ITACronacaRoma. Esame di maturità, prima provaNella foto: liceo Visconti piazza del Collegio Romano


“Il presidente della Regione, Mario Oliverio e l’assessore regionale all’Istruzione, Maria Francesca Corigliano, in occasione dell’inizio degli esami di Maturità, hanno inviato un messaggio congiunto di auguri agli studenti e alle studentesse calabresi impegnati da oggi nelle prove”. Lo riferisce un comunicato dell’ufficio stampa della Giunta regionale. “Care ragazze, cari ragazzi, questa tappa fondamentale della vostra vita – affermano Oliverio e Corigliano – segna il passaggio verso l’autonomia. Si chiude il periodo della scuola, fatto di relazioni affettive ed importanti con i compagni ed i professori, nutrito di impegno e di spensieratezza, di trepidanti attese, di delusioni e di gratificazioni. Il periodo in cui, tra i 3 e i 18 anni, avete posto le fondamenta del vostro futuro sorretti, accompagnati (purtroppo non tutti e non sempre) dalle vostre famiglie. Avete sperimentato il senso della socialità. Avete imparato il valore della democrazia. Avete maturato la consapevolezza della identità, collettiva ed individuale, in quel magico universo che è la scuola. Oggi siete attrezzati di conoscenze e di competenze e, con questo bagaglio, affrontate una prova che sempre suscita sentimenti di trepidazione”. “Siate tranquilli, consapevoli del fatto – proseguono Oiverio e Corigliano – che i commissari che vi esamineranno sono gli stessi che, nelle loro scuole, hanno accompagnato, anno dopo anno, tante generazioni di giovani verso la maturità. Abbiate fiducia in voi stessi, nell’operato dei vostri professori, nell’esperienza e nella competenza dei commissari. Da domani sarete impegnati a cercare il vostro spazio nel mondo Vi auguriamo di realizzare, ognuno secondo le proprie aspettative, il vostro progetto di vita. In bocca al lupo a tutti”.

Potrebbe piacerti anche