Home breaking-news ‘Ndrangheta: beni per oltre un milione sequestrati a commercialista

‘Ndrangheta: beni per oltre un milione sequestrati a commercialista

di Red
97 visualizzazioni

Beni del valore di oltre un milione di euro sono stati sequestrati dalla Dia ad un commercialista di origini crotonesi ma residente in Emilia Romagna, arrestato e condannato nell’ambito dell’operazione “Aemilia”. La Direzione Investigativa Antimafia ha eseguito un decreto di sequestro emesso dal Tribunale di Bologna, su proposta congiunta del Procuratore della Repubblica felsineo e del Direttore della Dia, frutto di indagini patrimoniali eseguite nei confronti del professionista. L’uomo sarebbe stato stabilmente a disposizione di un sodalizio di ‘ndrangheta operante in Emilia. La Dia ha ricostruito, partendo dal 2007, l’ammontare dell’intero patrimonio del commercialista, riscontrando una rilevante sproporzione tra beni individuati e redditi dichiarati ed ipotizzando, quindi, l’illecito arricchimento del professionista. Il sequestro interessa tutti i rapporti finanziari direttamente o indirettamente riconducibili all’uomo, quote sociali e compendi aziendali, nonché 9 beni immobili tra fabbricati e terreni.

Potrebbe piacerti anche