Home Eventi Ottobre, il mese della consapevolezza sul lutto in gravidanza e dopo la nascita

Ottobre, il mese della consapevolezza sul lutto in gravidanza e dopo la nascita

di Anna Franchino
81 visualizzazioni

Il gruppo di automutuoaiuto Parole in Contatto, con sede a Cosenza, si fa anche quest’anno promotore della giornata mondiale della consapevolezza sulla perdita perinatale. E lo fa anche grazie al Babyloss Awareness Day che si celebra in Italia dal 2007 grazie all’associazione Ciao Lapo Onlus, pioniera della sensibilizzazione sui temi di psicologia e medicina perinatale, prevenzione e ricerca mirata a ridurre il numero delle morti in utero; ma soprattutto impegnata a ridurre gli effetti negativi di un lutto attraverso l’ascolto e il sostegno di donne e uomini che molto spesso non riescono ad elaborare la perdita subìta per via del tabù sul tema e dell’indifferenza attorno al fenomeno. Per questo Parole in Contatto, un gruppo di auto mutuo aiuto dell’associazione MammacheMamme in convenzione con Ciao Lapo accoglie genitori che hanno perso un bambino, in gravidanza o dopo il parto, in qualsiasi momento della loro elaborazione. Il gruppo si incontra a Cosenza ma ora anche online, a cadenza quindicinale, in uno spazio accogliente e facilitante, per dare continuo ascolto ad una moltitudine di storie accomunate dallo stesso evento doloroso che colpisce una donna su 6. Per questo motivo il Babyloss è fondamentale affinché si faccia luce sulle dimensioni reali del lutto perinatale ma anche su cosa si può fare per sentirsi meno soli e isolati, meglio compresi proprio perché colpiti da un evento così frequente. Inoltre per lo stesso giorno sarà prevista “L’Onda di Luce”, uno degli eventi più significativi di questo mese. Parole in contatto inviterà tutti ad accendere una candela alle ore 19 e mantenerla accesa per un’ora, per essere simbolicamente uniti a fare luce sulle ricerche nel campo medico e psicologico. Siamo tutti invitati ad essere consapevoli.
Facebook @paroleincontatto
Dott. Cecilia Gioia 388 362 0740
info@mammachemamme.it
Babyloss 2020 www.youtube.com/watch?v=Vn0XUyJ-EkE&feature=share

Potrebbe piacerti anche