Home breaking-news Percepivano reddito cittadinanza illecitamente, 17 denunce

Percepivano reddito cittadinanza illecitamente, 17 denunce

di Red
116 visualizzazioni

I Carabinieri di Corigliano Rossano hanno scoperto una truffa a danno dell’Inps per circa 83.000 euro, perpetrata attraverso l’indebita percezione del reddito di cittadinanza da parte di 17 extracomunitari, di diverse nazionalità africane. Gli stranieri, tra la fine del 2020 e gli inizi del 2021, avrebbero presentato la domanda per ottenere il beneficio senza però avere il requisito fondamentale della residenza in Italia da almeno 10 anni, di cui gli ultimi due in modo continuativo. Da accertamenti espletati dai militari, gli extracomunitari non erano neanche residenti nei luoghi dichiarati, anche se abitavano nell’area di Corigliano. I 17 cittadini stranieri sono stati denunciati per truffa aggravata.

Potrebbe piacerti anche