Home breaking-news Pistole nascoste in casa, arrestato 65enne nel crotonese

Pistole nascoste in casa, arrestato 65enne nel crotonese

di Red
45 visualizzazioni

I Finanzieri del Comando Provinciale di Crotone hanno individuato uno stabile, nel comune di Belvedere Spinello, quale probabile luogo di occultamento di armi e materiale esplodente. Durante una perquisizione, eseguita anche con un metal detector, il proprietario dell’immobile è stato trovato in possesso di due pistole calibro 6,35 detenute illegalmente, di cui una clandestina, con matricola abrasa, e di 188 proiettili. Le armi erano entrambe munite di caricatore, in ottimo stato di conservazione e pronte all’utilizzo. L’arma clandestina, oltre alla matricola abrasa, aveva anche la canna alterata e modificata. Una delle due pistole è risultata essere stata rubata in un’abitazione, nell’aprile del 2019, a Maranello, nel modenese. L’uomo è stato arrestato. Nel corso della stessa operazione, le fiamme gialle hanno proceduto al ritiro amministrativo cautelativo delle armi detenute da un altro occupante dello stabile. Si tratta di 6 fucili, di cui uno a pompa, altre 3 pistole e relativo munizionamento

Potrebbe piacerti anche