Home breaking-news Play off crudeli per il Rende, la Reggina va avanti

Play off crudeli per il Rende, la Reggina va avanti

di Gianluca Pasqua
302 visualizzazioni


I Play off continuano per la Reggina mentre il Rende si ferma allo 0 a 0 di Potenza. Gli amaranto di Cevoli superano, non senza difficoltà, l’ostacolo Monopoli sfruttando al massimo il vantaggio guadagnato in campionato sui rivali pugliesi. Il pareggio maturato nei novanta minuti disputati al Granillo davanti a quattordicimila spettatori promuove i padroni di casa che mercoledì se la vedranno con il Catania in trasferta.
La squadra di Scienza come previsto non fa da sparring partner, il primo tempo è molto combattuto e gli ospiti, obbligati a vincere per passare il turno, giocano meglio creando qualche pericolo per la porta di Confenti che al 37′ capitola sul calcio di punizione battuto da Scoppa. L’ex Catania gela il Granillo che riprende fiducia nella ripresa quando gli amaranto pur senza strafare sembrano meno frenati. E’ Gasparetto ad andare vicino al gol con un colpo di testa che sfiora la traversa, ma la rete del pareggio la segna Ungaro che raccoglie una respinta della difesa e inventa una conclusione da cineteca che scavalca Pissardo e finisce in gol.
E’ il finale immaginato dai tifosi che fanno festa e incitano la squadra chiamata adesso a compiere un’impresa al Massimino.

Potrebbe piacerti anche