Home ATTUALITA' PNRR, Delly Fabiano: gioco di squadra fondamentale per raggiungere obiettivi

PNRR, Delly Fabiano: gioco di squadra fondamentale per raggiungere obiettivi

da Isabella Roccamo
24 visite

“Stiamo lavorando alacremente affinché il comune di Cosenza intercetti al meglio le opportunità del PNRR. Le iniziative che ho messo in cantiere dopo la nomina conferitami dal sindaco sono molteplici e con riscontri che mi lasciano ben sperare”. Lo afferma in una nota la professoressa Delly Fabiano, nominata dal sindaco Franz Caruso a capo delle politiche di programmazione comunale per il PNRR e per i fondi europei. “ E’vero – prosegue Fabiano – che nella casa comunale si svolgono contemporaneamente altri incontri, ma questo è il segnale evidente che c’è grande attenzione per questo tema. Sto mettendo al servizio della comunità l’esperienza acquisita in anni di studi finalizzati alla comprensione delle politiche comunitarie. Non si tratta semplicemente di partecipare ai bandi, ma di approfittare di queste opportunità per concretizzare il modello di sviluppo della città. In questa delicata fase, infatti, è necessario esplorare la complessità di contesti e problemi del nostro territorio, essere capaci di disegnare percorsi e quindi individuare i possibili finanziamenti che permettono di sviluppare e redigere i progetti. Le amministrazioni comunali sono chiamate a compiere un grande sforzo: garantire ai territori amministrati le migliori opportunità possibili per concretizzare lo sviluppo dei modelli immaginati. Il sindaco di Cosenza, Franz Caruso, ha ben compreso che il futuro della città passa, anche e soprattutto, dalla capacità che la “macchina” amministrativa saprà mettere in moto nella più grande rivoluzione economica mai sperimentata fino ad oggi. La logica di sistema e di gioco di squadra è leva fondamentale per affrontare le sfide che consentiranno di trasformare l’opportunità del PNRR in successo. Sono fiduciosa -conclude Delly Fabiano – che, nonostante le difficoltà riscontrate, fidando sulla determinazione della politica sarà possibile garantire per la città di Cosenza un futuro interessante”.

Potrebbe piacerti anche