Home ATTUALITA' Polistena, carabinieri salvano bimbo con convulsioni

Polistena, carabinieri salvano bimbo con convulsioni

di Isabella Roccamo
511 visualizzazioni

A Polistena, una pattuglia dei carabinieri impegnata nei controlli per il coronavirus, ha salvato un bimbo di 2 anni che non riusciva a respirare. Il bambino era a casa. Aveva la febbre alta e le convulsioni. Le urla della giovane mamma hanno attirato l’attenzione dei militari che, vista la grave situazione e constatato che l’ambulanza non sarebbe arrivata abbastanza velocemente,  hanno caricato il bimbo in macchina per portarlo in ospedale. Durante il tragitto hanno  praticato manovre di rianimazione. Il bambino adesso è fuori pericolo. I familiari del piccolo hanno ringraziato i carabinieri e i sanitari

 

 

 

Potrebbe piacerti anche