Home ATTUALITA' Polizia: lascia vicequestore Vibo Marziano, al suo posto Orazio Marini

Polizia: lascia vicequestore Vibo Marziano, al suo posto Orazio Marini

di Anna Franchino
527 visualizzazioni


Cerimonia di commiato per il vice questore Giovanni Marziano che dal prossimo 6 maggio lascerà l’ufficio di Vibo Valentia per assumere il medesimo incarico a Cagliari. Al suo posto arriverà Orazio Marini, già a capo della Squadra mobile di Vibo. A salutarlo, oltre ai funzionari dei vari reparti della Polizia di Stato, anche il questore Andrea Grassi che ha omaggiato il suo vice di una targa ringraziandolo per il lavoro svolto e augurandogli ogni fortuna. Marziano, di 55 anni, vanta una lunga carriera ed un’esperienza nella lotta al crimine, organizzato e non, in virtù anche dei suoi anni in Sicilia. È entrato in Polizia nel 1985, frequentando il primo corso quadriennale per allievi vice commissari; successivamente, nel 1989, ha frequentato il 73mo corso per vice commissari della Polizia di Stato, a conclusione del quale è stato assegnato al Reparto mobile di Genova. Dal settembre 1992, per oltre 11 anni, ha svolto servizio investigativo alla Squadra Mobile di Catania, ricoprendo prima l’incarico di dirigente della Sezione antirapine, quindi in quella catturandi, poi quella antiscippo ed omicidi e, infine, antiestorsioni e reati contro la Pubblica amministrazione. Nel dicembre del 2010 gli sono state attribuite le funzioni di Capo di Gabinetto nella stessa Questura, incarico che ha condotto per 5 anni occupandosi personalmente, dal febbraio del 2011, delle fasi di progettazione e realizzazione dell’apertura del Centro di accoglienza richiedenti asilo politico di Mineo nonché dell’organizzazione di numerosi e delicati servizi di ordine pubblico. Infine, prima di essere destinato a Vibo dal dicembre del 2015 al 31 agosto scorso è stato dirigente del Commissariato distaccato di Polizia di Stato di Acireale.

Potrebbe piacerti anche