Home breaking-news Prevenzione e sicurezza in montagna, torna “Sicuri con la neve”

Prevenzione e sicurezza in montagna, torna “Sicuri con la neve”

by Red
19 views

Torna domani, domenica 16 gennaio 2022, “Sicuri con la Neve”, la giornata nazionale dedicata alla prevenzione degli incidenti tipici della stagione invernale. L’iniziativa fa parte del progetto SICURI in MONTAGNA che il CNSAS (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico), con il Club Alpino Italiano, dedicano alla prevenzione.

Il 16 gennaio, in 3 diverse località montane della Calabria, Gambarie (comune di Santo Stefano in Aspromonte -RC), nel Parco Nazionale d’Aspromonte; Monte Botte Donato (comune di Casali del Manco – CS) e Camigliatello Silano (comune di Spezzano della Sila – CS), entrambe nel Parco Nazionale della Sila, saranno organizzate simulazioni di ricerca di travolto in valanga con l’utilizzo di dispositivi ARTVA, di soccorso su pista ed una ciaspolata. Non mancheranno i momenti formativi/informativi per sensibilizzare gli escursionisti sui rischi e per evitare incidenti nella frequentazione della montagna innevata.

I tre eventi sono stati organizzati dalle Stazioni Alpine Aspromonte, Sila Camigliatello e Sila Lorica del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria.

L’emergenza pandemica dettata dal COVID-19 purtroppo condiziona ancora pesantemente; per questo, tutte le attività in presenza organizzate, saranno proposte nel rigoroso rispetto delle misure preventive:
– necessario il green pass per partecipare alle manifestazioni,
– obbligatorio indossare la mascherina FFP2 ed osservare il distanziamento.

I programmi potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo o alla mancanza di neve.

Potrebbe piacerti anche