Home breaking-news Processo Frontiera: assolto Barbieri, pena ridotta a Muto

Processo Frontiera: assolto Barbieri, pena ridotta a Muto

di Anna Franchino
954 visualizzazioni


Sono le 18.40 circa quando il collegio giudicante del tribunale di Paola presieduto dal giudice Alfredo Cosenza legge in aula la sentenza di primo grado del processo denominato Frontiera contro le cosche del tirreno cosentino. Assolti dall’accusa di associazione mafiosa il boss Franco Muto e l’imprenditore Barbieri. Il pm aveva chiesto in tutto per i 40 imputati 400 anni di carcere. A muto ridotta la pena rispetto a quanto richiesto dai magistrati, la richiesta era di 20 anni. L’imprenditore romano Barbieri invece e’ stato assolto. Oltre 300 mila euro le somme da versare agli enti che si erano presentati come parti civili fra cui, la Regione Calabria, la provincia di Cosenza, il comune di Cetrarao quello di Scalea e Praia a Mare.

Potrebbe piacerti anche