Home ATTUALITA' Reggio, export cresciuto dell’11,3%

Reggio, export cresciuto dell’11,3%

di Anna Franchino
251 visualizzazioni


E’ cresciuto del’11,3% nell’ultimo anno l’export della Città metropolitana di Reggio Calabria. Lo rende noto la Camera di Commercio reggina che parla di “dinamica certamente positiva, di gran lunga migliore di quella media nazionale (+3,1%)”. L’exploit a due cifre, è detto in un comunicato dell’ente, ” è frutto dell’ottima performance relativa all’ultimo trimestre dell’anno, quando le vendite oltreconfine sono cresciute del +11,9%, quasi il doppio di quanto registrato in Calabria (+6,5%) e più di quanto complessivamente rilevato per l’Italia (+9,3%). Ad una crescita dell’export si è associato un aumento delle importazioni. Nell’ultimo quarto dell’anno, gli acquisti oltreconfine sono cresciuti del +9,7%, con una dinamica annuale che si è attesta al +14,5%. Il saldo commerciale, pur lievemente peggiorato rispetto al 2017, appare ancora sensibilmente positivo (+32 milioni di euro), pur in quadro di debolezza degli scambi internazionali che notoriamente caratterizza il territorio”. “Sia in termini assoluti che nel confronto con la media nazionale – è detto ancora nel comunicato – il territorio reggino si caratterizza per il ruolo centrale di alcuni comparti: l’agricoltura (5,1% delle esportazioni contro l’1,5% medio nazionale), l’alimentare (26,6% contro il 7,6%) e la chimica (41,0% contro il 6,7%). L’analisi geografica delle esportazioni delle imprese reggine, poi, restituisce un qua-dro estremamente chiaro: gli Stati Uniti costituiscono il principale mercato di sbocco per i beni ed i servizi della Città metropolitana; il valore delle esportazioni assorbite dagli statunitensi, pari a 44,4 milioni di euro, si è più che triplicato rispetto al 2012. A seguire troviamo le quote export riferite al mercato francese (24,4 milioni di euro, +86%), a quello tedesco (24,1 milioni di euro, +140%) e a quello inglese (19,5 milioni di euro, +94%)”. “Il trend di apertura delle nostre imprese verso i mercati internazionali – sostiene il presidente della Camera di commercio Antonino Tramontana – è in continua crescita e ne siamo molto soddisfatti. Come Camera di commercio stiamo mettendo in atto tante iniziative di sostegno e di supporto all’internazionalizzazione delle imprese reggine, soprattutto in un settore strategico per l’economia locale come quello agroalimentare, e registrare continui ed apprezzabili risultati ci spinge a fare ancora di più”.

Potrebbe piacerti anche