Home SPORT Rende beffato nel finale dalla Cavese

Rende beffato nel finale dalla Cavese

di Anna Franchino
179 visualizzazioni

Al Menti la Cavese batte in rimonta il Rende per 2 a 1. Nel primo tempo i calabresi guidati da Rigoli riescono a sbloccare il risultato grazie alla rete segnata da Rossini, su assist di Origlio, al 18′ ma la reazione dei padroni di casa non si fa attendere e prima pareggiano i conti al 30′ grazie a Germinale, capitalizzando il suggerimento di Russotto poi dopo aver fallito un’opportunità per parte prima di andare al riposo, nel secondo tempo  entrambe le squadre faticano a produrre azioni pericolose degne di nota. Ma nel corso dei minuti di recupero si materializza la beffa per i Rende si, quando ci pensa Germinale, precisamente al 90’+5′, a siglare la doppietta personale che vale il successo finale trasformando il calcio di rigore concesso per un fallo ai danni di Russotto. Tre punti d’oro per i campani che portano a quota 37 In classifica, mentre il Rende resta fermo al penultimo posto.

Potrebbe piacerti anche