Home ATTUALITA' Rete antiviolenza, firmato protocollo a Rende

Rete antiviolenza, firmato protocollo a Rende

di Rosalba Baldino
168 visualizzazioni


Protocollo d’intesa firmato questa mattina a Rende tra il Comune e il centro antiviolenza Roberta Lanzino. L’accordo si pone come obiettivo quello di costituire un tavolo permanente per realizzare una rete “capace di rendere omogenei gli interventi in materia e superare l’impasse del cambio dei vertici e degli operatori delle istituzioni da coinvolgere nella rete” ha affermato Chiara Gravine, specificando che già dalla prossima settimana partiranno gli incontri con gli enti. Prefettura, presidi sanitari, Procura, Ufficio scolastico provinciale, ambiti territoriali, nonché case rifugio e associazioni di categoria, sono gli attori che saranno coinvolti. “Rende, in quanto unica città della provincia di Cosenza ad aderire al protocollo Anci-D.i.Re e al Patto dei comuni per la parità di genere e contro la violenza sulle donne – ha affermato il primo cittadino Marcello Manna – si farà garante presso le istituzioni oltre a coordinare le azioni necessarie affinché si attivi la rete”.

Potrebbe piacerti anche