Home breaking-news Rifiuti, rischio emergenza in Calabria

Rifiuti, rischio emergenza in Calabria

di Rosalba Baldino
153 visualizzazioni


Il monito denuncia del consigliere regionale Alessandro Nocolò di Fratelli d’Italia che in una nota evidenzia come
“La gestione del ciclo dei rifiuti in Calabria sia limitata da meccanismi che impediscono di portare avanti strategie idonee ad uscire dal continuo stato emergenziale”Il rischio di ritrovarsi con città invase dalla spazzatura è conseguenza – spiega l’esponente di Fratelli d’Italia “di scelte politiche che inibiscono la realizzazione di un sistema pubblico per il trattamento e smaltimento dei rifiuti urbani e che ha portato al quasi collasso del sistema con l’utilizzo dell’unica discarica esistente, ovvero quella di Crotone, di proprietà dell’azienda privata Sovreco, ed autorizzata prima del vincolo regionale” Necessario conclude Nicolò l’azione dei sindaci per scongiurare l’emergenza.

Potrebbe piacerti anche