Home breaking-news Scatto salvezza del Crotone a Venezia

Scatto salvezza del Crotone a Venezia

di Gianluca Pasqua
356 visualizzazioni

Foto LaPresse/Francesco Mazzitello sport calcio 05/08/2018 Crotone (Italia) Crotone vs Giana Erminio – Coppa Italia 2018/2019 – Stadio Scida (Crotone) Nella foto: l’allenatore Giovanni StroppaPhoto LaPresse/Francesco Mazzitello05 August 2018 Crotone (Italy) Sport Soccer Crotone vs Giana Erminio – Italian cup 2018/2019 stadium Scida (Crotone) In the pic: mister Giovanni Stroppa


Dallo spavento iniziale alla goleada… Il Crotone sbanca il Penzo nello scontro diretto con il Venezia conquistando tre punti fondamentali nella corsa salvezza, meglio di così non poteva andare per la squadra di Stroppa che affossa una concorrente e fa il pieno di fiducia in vista delle ultime tre gare della stagione. La prima sconfitta casalinga per Serse Cosmi costringe i lagunari a puntare sugli spareggi play out . Un colpaccio per i rossoblù che si confermano a proprio agio lontano dallo Scida. L’avvio di gara è positivo per i padroni di casa che poco dopo il primo quarto conquistano con Domizzi un prezioso calcio di rigore che il capitano trasforma spiazzando Cordaz. Ma il vantaggio non abbatte gli ospiti che si gettano all’attacco e trovano il pareggio cinque minuti più tardi con Barberis che raccoglie una respinta della difesa veneta e scarica alle spalle di Vicario. Seconda rete in campionato per il centrocampista e squadre che restano in equilibrio per tutto il primo tempo.
La ripresa invece segna la debacle dei padroni di casa che incassano la rete dell’uno due sulla discesa irresistibile di Molina che mette al centro dove Benali batte ancora l’estremo difensore arancioneroverde. Per il Venezia è buio pesto e il Crotone infierisce: al 10′ è Zanellato a fare centro con una splendida parabola dalla distanza. C’è tempo anche per il quarto gol calabrese ancora con Benali che si trova tutto solo davanti a Vicario e lo trafigge. Resta anche in dieci il Venezia per l’espulsione di Lombardi e non sarà facile risollevarsi per la squadra di Cosmi attesa dalla difficile trasferta al Marulla di Cosenza.

Potrebbe piacerti anche